Master in Mediazione Familiare


La Mediazione Familiare interviene nella gestione dei conflitti intrafamiliari che coinvolgono i differenti attori del nucleo parentale, con particolare attenzione alle dinamiche di disaccordo che si verificano nelle relazioni tra coniugi e tra genitore-figlio, allargandosi alle liti tra fratelli, e tra parenti per questioni ereditarie.

La Mediazione Familiare applicata a tutte quelle situazioni di conflitto o crisi del sistema familiare, si rivolge pertanto alla coppia, coniugata o convivente, con figli o senza figli, in fase di separazione o già separata o divorziata.

Funzione del mediatore familiare è migliorare lo stile comunicativo dei membri del nucleo familiare, modificarlo laddove risulti disfunzionale ed intervenire significativamente sull’efficacia della comunicazione.

 Recensioni

Allegati